PEDODONZIA 


La pedodonzia o odontoiatria pediatrica è una disciplina che previene e cura le patologie odontostomatologiche del paziente in età evolutiva, per cui si consiglia a partire dai 3 anni di fare una prima visita di controllo. L'attenzione è rivolta alla prevenzione delle lesioni cariose sui denti decidui (da latte) da parte dell' odontoiatra o dell’ igienista dentale che educherà il bambino fin da piccolo ad una corretta igiene ed alimentare. Nei soggetti più cariorecettivi è consigliabile effettuare applicazioni periodiche di fluoro e la siglillatura dei solchi sui denti permanenti. 

Le più frequenti patologie dell'apparato dentario dei bambini sono:

 

 

   

  

Carie: colpisce i denti decidui, può avere un 'evoluzione molto rapida ed in molti casi può essere curata facendo semplici otturazioni. In caso di carie più estese si deve procedere al trattamento endodontico per conservare il dente il più possibile prima che venga sostituito dal dente definitivo.  

  


  



 

  

Sindrome da biberon: è caratterizzata da una grave e diffusa carie dei denti da latte, frequente nei bambini più piccoli, che colpisce la faccia vestibolare dei denti anteriori. Può essere favorita dalla presenza di sostanze zuccherine (tisane, succhi di frutta ecc...) che, assunte col biberon, rimangono a contatto con i denti del bambino per un tempo prolungato, soprattutto durante la notte. E' importante quindi evitare bevande zuccherate e miele per favorire il sonno dei bambini.

  

 


 

  

studiofogliati.it GooglePlus
By Elite Computer Italia Srl - Orisline - Software Gestionale Dentisti